Dopo l'approvazione da parte della commissione finanze del senato il decreto fiscale, con tutti i suoi emendamenti, è passato, oggi pomeriggio, al Senato che lo ha approvato alle ore 16.37.

Decreto Fiscale (Decreto Legge 23 ottobre 2018, n. 119, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria - 886) è stato approvato. Il Senato ha detto si all'emendamento.

Pertanto adesso la palla passa alla Camera e dopo, se approvato anche da quest'ultima, avrà forza di legge dopo la successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Pertanto riassumiamo che:

- I Liquidi pronti con nicotina potranno essere venduti in flaconi da 10 ml con una tassazione che pari a 0.08 centesimi al millilitro (0,80 centesimi per ogni 10ml).

- I Liquidi pronti senza nicotina potranno essere venduti in flaconi da 10 ml con una tassazione che pari a 0.04 centesimi al millilitro (0,40 centesimi per ogni 10ml).

- Le basi neutre (VG + PG) potranno essere vendute sempre con la tassazione di 0,04 centesimi ogni ml (100 ml - tassa 4€).

- Glicole propilenico, Glicerina vegetale e aromi non sono tassati.

- Nic H2O conforme alla TPD e tassata (flaconi non superiori a 10 ml / 20 mg-ml di nicotina) vietati quelli che non soddisfano la TPD .

- Rimangono riguardante i negozi: Autorizzazione AAMS/ADM, principio di prevalenza, divieto ai minori, imposta di consumo (anche se ridotta).

- Rimangono riguardante i depositi fiscali autorizzati: notifica di nuovi prodotti, invio quindicine, pagamento imposta di consumo nella misura sopra descritta.

- I negozi online potranno vedere prodotti soggetti ad imposta di consumo previa creazione di un deposito fiscale, rimane vietata la vendita transfrontaliera.

- Riduzione al 5% l'ammontare del debito pregresso per le aziende da ricalcolare alla data del 31 Dicembre 2018. 

- Prossima creazione del codice ATECO dedicato al comparto sigarette elettroniche.

Resta invariato ed approvato l'articolo  numero 8 del decreto fiscale riguardante la diminuzione del debito pregresso delle aziende che sarà del 5% dell'ammontare totale.

Dopo l'approvazione da parte della commissione finanze del senato il decreto fiscale

Dopo l'approvazione da parte della commissione finanze del senato il decreto fiscale

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.