La Tabaccheria

  • Sali e T'abacchi: 10° Puntata: Il Basma (degustazione)

    10° puntata del 12-05-2018: Eccoci tornati con una nuova puntata della rubrica Sali e T'abacchi, andremo ad analizzare e degustare il Basma.

  • La Tabaccheria presenta la nuova linea "aromi Special Blend"

    In anteprima, pubblichiamo la nuova linea aromi Special Blend La Tabaccheria, che troverete presso lo stand Smo-king per il Vapitaly 2018

  • Sali e T'abacchi: 11° Puntata: Il Perique (storia)

    11° puntata del 19-05-2018: Sali e T'abacchi affronterà un preziosissimo tabacco, il Perique : La storia e gli aneddoti.

  • Sali e T'abacchi: 12° Puntata: Il Perique (produzione)

    12° puntata del 26-05-2018: Torniamo questa settimana  parlare del Perique della Louisiana e i metodi di produzione.

  • Sali e T'abacchi: 13° Puntata: Il Perique (degustazione)

    13° puntata del 02-06-2018: Il Perique, analisi sensoriale.

  • Sali e T'abacchi: 14° Puntata: Il Virginia (storia)

    14° puntata del 09-06-2018: Forse non tutti sono a conoscenza del fatto che il tabacco fu scoperto proprio da un nostro connazionale...

  • Sali e T'abacchi: 15° Puntata: Il Virginia (produzione)

    15° puntata del 16-06-2018: Oggi continuiamo la nostra avventura con il Virginia, analizzando i metodi di coltivazione di questo famosissimo tabacco.

  • Sali e T'abacchi: 16° Puntata: Il Virginia (degustazione)

    16° puntata del 23-06-2018: Oggi continuiamo la nostra avventura con il Virginia, analizzando i metodi di coltivazione di questo famosissimo tabacco.

  • Sali e T'abacchi: 17° Puntata: Il Latakia (storia)

    17° puntata del 30-06-2018: Continua il nostro viaggio nel mondo dei tabacchi, oggi parleremo di un tabacco che ormai, amici vaper, conoscerete tutti, il Latakia.

  • Sali e T'abacchi: 18° Puntata: Il Latakia (produzione)

    18° puntata del 7-07-2018: Affrettatevi a far vostro questo tabacco, perché le scorte non sono infinite : produzione del latakia.

  • Sali e T'abacchi: 19° Puntata: Il Latakia (degustazione)

    19° puntata del 14-07-2018:Analisi e degustazione dell' oro nero dei tabacchi, il Latakia

  • Nuova linea i "Macerati by la Tabaccheria" – intervista ai fratelli D’Alessandro

    In Occasione dell’ultima novità in casa La Tabaccheria, l’attesissima linea I Macerati, Sky Vape ha colto l’occasione di intervistare direttamente i proprietari e creatori di questa nuova linea.

    Una Linea che si aggiunge ad una già vastissima gamma di estratti di tabacco, aromatizzati e liquidi pronti, che sono tutti il fiore all’occhiello per l’Italia nell’ambito dei prodotti di tabacco per sigaretta elettronica per qualità, passione ed attenzione verso i clienti, dimostrata in questi anni dall’azienda romana.

    Andiamo quindi a scoprire le caratteristiche dei prodotti e le scelte aziendali dei i fratelli D’Alessandro in questa nuova produzione.

    LA TABACCHERIA SI E’ DISTINTA SEMPRE PER AVER CREATO UN PRODOTTO INNOVATIVO, PER CONCENTRAZIONE E PER ESSERE ”AGITA E SVAPA” , PIU’ CHE UNA NOVITA’ UNA RIVOLUZIONE NELL’AMBITO DELLA SIGARETTA ELETTRONICA. COSA VI HA SPINTO A PRODURRE ANCHE LA LINEA I MACERATI?

    I motivi sono molto semplici, il nostro obiettivo è sempre stato soddisfare tutti i palati nell’ambito dei gusti di tabacco, sebbene l’estratto sia molto versatile, concentrato e pronto all’uso, non tutti capiscono che si possano e debbano diluire molto meno del classico 10%, pertanto chi ha gusti molto delicati e non segue le indicazioni ormai presenti sul sito nella pagina guide e suggerimenti, sulle etichette ed in tutte le guide pubblicate anche sul nostro gruppo facebook, può trovarli fin troppo forti e decisi.

     Il macerato è un prodotto che ha caratteristiche molto diverse dall’estratto, è più morbido, dolce e può essere diluito al classico 10%. Questo ci porterà a poter soddisfare non solo i veri amanti del gusto di tabacco che ci regala un nostro estratto (forza, carattere, gusto asciutto senza retrogusti dolci) ma anche gli amanti dei gusti più morbidi, cremosi e delicati che può regalare un nostro macerato.

    CHE NOVITA’ CI SONO CON QUESTA LINEA?

    La linea “I Macerati”, potrà essere utilizzata anche su sistemi non rigenerabili, in quanto per questi prodotti abbiamo avuto ulteriori accorgimenti in fase di filtraggio purificazione. In questo modo anche chi si avvicina da subito al DIY avendo a disposizione solo sistemi non rigenerabili, potrà godersi un prodotto da diluire e miscelare per ottenere il proprio blend ideale.

    CHE DIFFERENZA C’E’ TRA UN MACERATO ED UN ESTRATTO?

    Come già detto l’estratto ha 3 caratteristiche principali: 1) Concentrazione massima al limite della saturazione del glicole, questo ci permette di avere un gusto pieno anche al 3% di diluizione. 2) Fedeltà massima al vero gusto del tabacco, ovvero secco e deciso anche in estratti di tabacco sostanzialmente molto zuccherini per natura. 3) Non necessita di alcuna maturazione, il prodotto è stabile e non subisce variazioni post diluizione nel tempo al di là di una migliore amalgama.

    Il macerato, se così possiamo dire, è l’esatto opposto dell’estratto ed in questo senso ci è sembrato scontato nel tempo arrivare a coprire anche questa sfera di gusto. Il macerato è più morbido e cremoso, amabile e spesso dolce, questo proprio per la diversa tecnica di estrazione utilizzata e sebbene necessiti di un tempo variabile di maturazione, è un prodotto che incontra il gusto di moltissimi clienti.

    A PROPOSITO DI MATURAZIONE, CHE DILUIZIONE E CHE TEMPI DI MATURAZIONE CONSIGLIA L’AZIENDA PER QUESTA NUOVA LINEA I MACERATI?

    La diluizione è la classica 10% max 15%, cosi saranno tutti contenti e sarà difficile sbagliare.
    In effetti l’estratto è in realtà un prodotto più “professionale e tecnico” in quanto necessita di alcune accortezze in più, come le diverse percentuali di diluizione da seguire e descritte nelle tabelle sul sito nella sezione guide e suggerimenti e sul gruppo facebook. In questo senso il nostro macerato è un prodotto di più facile gestione.

    Per quanto riguarda la maturazione, nonostante il nostro macerato sia un prodotto molto concentrato rispetto alla media di mercato, segue le stesse leggi chimiche e fisiche.
    Il macerato necessita di un tempo di maturazione variabile per essere degustato al meglio, affinchè la componente zuccherina lasci spazio al gusto più intenso del tabacco, nel nostro caso la maturazione minima come descritto in etichetta è di 36 ore, il tempo non potrà che migliorare il prodotto.

    LA LINEA DI QUANTI PRODOTTI SARA’ COMPOSTA?

    Abbiamo diviso la linea per tipologia, i primi ad uscire saranno i tabacchi FireCured, ovvero affumicati come Kentucky e Latakia ma ne seguiranno pian piano altri. Finalmente potrete assaggiare sia le nostre composizioni, sia le ricette ormai note e pubblicate nella Hall of Fame del nostro gruppo facebook in versione macerato, immaginatevi un bel Baffometto o una English Mixture in versione macerato, siamo certi che l’idea piacerà a parecchi clienti.

    QUANDO TROVEREMO LA LINEA I MACERATI ONLINE E PRESSO I RIVENDITORI?

    Lanceremo a breve il preorder, con consegna a partire dal 3 settembre, riapriremo la stagione in grande stile e le novità non sono che all’inizio.

    Segui il disclaimerdei contenuti presenti sul blog.

  • Sali e T'abacchi: 20° Puntata: Il Kentucky (storia)

    20° puntata del 08-09-2018:Il tabacco più conosciuto nel mondo. "Il Kentucky". 

  • Sali e T'abacchi: 21° Puntata: Il Kentucky (degustazione)

    21° puntata del 22-09-2018: Kentucky: la degustazione

  • Sali e T'abacchi: 22° Puntata: Il Mata Fina (storia)

    22° puntata del 06-10-2018: Oggi cari amici partiremo per un viaggio.... Il Mata Fina e la sua storia.

  • Ancora novità in casa La Tabaccheria : Special Blend - I nuovi tabacchi aromatizzati.

    Novità targate "La Tabaccheria": Special Blend - "Black & Berries", "Mary’s Pie", "Re Nero" - I nuovi tabacchi aromatizzati.

  • Sali e T'abacchi: 23° Puntata: Il Mata Fina (produzione)

    23° puntata del 06-10-2018: Secondo appuntamento con la "prima donna dei tabacchi": la produzione del Mata Fina

  • Anche "La Tabaccheria" aderisce a Coiv (Coalizione operatori italiani vaping)

    Nella Coalizione operatori italiani vaping - comprendente produttori, distributori e catene di negozi della filiera del vaping italiano - (Coiv) aderisce anche "La Tabaccheria di Orlando d'Alessandro".

  • Sali e T'abacchi: 24° Puntata: Il Mata Fina (degustazione)

    24° puntata del 020-10-2018: Terzo appuntamento con la "prima donna dei tabacchi": la degustazione del Mata Fina

  • Sali e T'abacchi: 25° Puntata: Il Piloto Cubano (storia e produzione)

    25° puntata del 27-10-2018: Tra l’assolata Cuba e la Repubblica Dominicana, oggi presentiamo il Piloto Cubano, storia e produzione della foglia da sigaro per eccellenza.