Anche Peaky Blinders abbandonerà finalmente le sigarette tradizionali sul set in favore di quelle elettroniche.

La decisione è stata presa dopo aver monitorato la quantità di sigarette che l’attore Cillian Murphy (nella serie Thoma Shelby) consumava in una singola stagione. Helen McCrory (altra presenza sul set) ha affermato che l'attore irlandese consumerebbe più sigarette di quanto ci si possa immaginare durante le riprese della serie Netflix Peaky Blinders .

“Cillian è uno dei membri del clan Shelby che fuma di più. Non ricordo con esattezza, ma da quanto mi hanno raccontato i ragazzi della crew consumerebbe 1000 sigarette durante la registrazione di una stagione", Ha detto di recente a British Film Institute per l'anteprima della quinta stagione di Peaky Blinders.

 “Ho chiesto ai ragazzi che si occupano degli oggetti di scena di stimare il numero di sigarette che ho fumato nel corso delle tre serie che abbiamo registrato, sembra che io abbia fumato ben 3000 sigarette.” Ha rivelato Cillian Murphy dopo aver girato la terza stagione di Peaky Blinders.

Proprio per questo la produzione ha scelto di eliminare tali prodotti e inserire le sigarette elettroniche o comunque dei sostituti meno danno, basti pensare anche al fatto che la cocaina è sostituita da latte in polvere o bicarbonato di sodio, invece gli alcolici vengono sostituiti da acqua alla quale vengono aggiunti dei coloranti aromatizzati.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.

 

 

tabaccosi svapoweb

apri negozio franchising sigarette elettroniche