Letteralmente "lingua dello svapatore" si ha quanto non si percepiscono più i sapori del liquido. Può capire o meno... ma cosè?

Con l'effetto vaper’s tongue, letteralmente "lingua dello svapatore" si identifica un calo del rapporto gusto-aroma che viene spesso percepito sia negli svapatori novizi che anche in quelli più esperti. Niente vuole che alcune categorie di svapatori non hanno mai avuto questo effetto derivato dallo svapo, altri invece ne soffrono. Vediamo le cause e il motivo della "lingua dello svapatore".

COS'E' (Cosa riguarda)

L'effetto Vaper's tongue è un fenomeno molto frequente che accade quando i ricettori dell’olfatto presenti nel naso si “chiudono” e non permettono più di assaporare l’aroma del nostro liquido. Scientificamente questo effetto ha a che fare più con il naso che con le papille gustative in quanto è proprio l'olfatto che percepisce gusti, sapori, cibi, bevande e anche gli aromi usati nelle e-cig. IMPORTANTE: NON E' UN EFFETTO IRREVERSIBILE O CONTINUATIVO.

CAUSE (Perchè si verifica?)

I primi vapers a soffrire di questo fenomeno sono proprio i novelli svapatori. Fumare offusca molto la capacità di riconoscere sapori e odori. Chi inizia a svapare non ha solo il "palato" distrutto (e di conseguenza molto recettivo agli aromi) ma presi dall'euforia dei vari aromi manda in stress proprio il nostro olfatto.

A inibire il nostro olfatto e quindi di conseguenza il gusto sono i seguenti fattori:

  • Svapare lo stesso liquido per troppo tempo (Svapare lo stesso liquido anche se il nostro preferito pota inibizione e desensibilizzazione del palato.)
  • Naso chiuso;
  • Costipazione;
  • Bocca asciutta;
  • Assunzione di farmaci;
  • Fumo;
  • Disidratazione (Svapare disidrata. I Liquidi attraggono l’umidità. Se non siamo ben idratati durante lo svapo, e non ci abituiamo a bere molta acqua, potrebbe formarsi una sottilissima pellicola che agisce come uno scudo sulla nostra lingua impedendo all’aroma di raggiungere le papille gustative.);
  • Varie ed eventuali (può accadere senza nessuna causa precedentemente enunciata ma così casualmente).

SOLUZIONI

Cosa possiamo fare per contrastare il fenomeno della “Vaper’s Tongue”?

  • Variare gli E-liquid o gli aromi;
  • Lavare sempre i denti e mantenere sempre una buona igiene orale;
  • Dare uno shock al palato con qualche gusto forte come il mentolo per resettare il palato;
  • Annusare il caffè o mangiarne un chicco è un trucco usato anche in altri settori;
  • Bere molta acqua.