DISCLAIMER DEL SITO:

Il sito internet ufficiale di Skyvape.it, (di seguito anche “Sito”) è un portale d'informazione on-line che consente di essere informati sui principali fatti del giorno provenienti dall'Italia e dal Mondo riguardanti solo ed esclusivamente le sigarette elettroniche come strumento di cessazione al fumo; il Sito si propone inoltre di fornire una panoramica sulle principali attività che svolge Skyvape, sui prodotti informativi dello stesso offerti (pubblicità) e sulle relative modalità di fruizione. 

Tutti i contenuti del Sito (notizie, foto, video, suoni, marchi, loghi, nomi a dominio, software applicativi, layout grafici, etc.) e i diritti ad essi correlati sono riservati, pertanto possono essere consultati esclusivamente per finalità d’informazione personale, essendo espressamente vietato ogni diverso utilizzo senza il preventivo consenso scritto di dello staff di Skyvape.it compilando la liberatoria dei contenuti.

Le informazioni contenute nel Sito sono fornite in base al convincimento, secondo buona fede, della loro accuratezza e veridicità, nonché nel rispetto dei principi di di libertà di informazione e prelevate da siti web italiani e stranieri presenti nella pagina "risorse".

Tuttavia, lo staff del sito, pur ponendo la massima cura nella tenuta del Sito e considerando affidabili i suoi contenuti, declina ogni responsabilità in merito agli eventuali danni diretti o indiretti che possano derivare da possibili errori o imprecisioni dei contenuti, ovvero dal mancato aggiornamento delle informazioni, soprattutto laddove i contenuti informativi siano assunti dall’utente a fondamento di decisioni circa iniziative o attività di carattere economico o finanziario.

Dato il carattere libero dell’accesso, ai maggiori di 18 anni, al Sito e lo scopo meramente divulgativo delle informazioni in esso contenute, queste non possono in alcun modo costituire aspettativa o diritto di alcun genere negli utenti; lo staff pertanto si riserva la facoltà di apportarvi modifiche o varianti, così come di modificare o sopprimere parti di articoli, prodotti, servizi o attività nello stesso descritte.  

In nessun caso Skyvape.it potrà essere ritenuto responsabile per eventuali danni ai sistemi informatici derivanti dal collegamento al Sito, o dai link di collegamento ad altri siti, anche in presenza di virus informatici o di altre cause imputabili o comunque connesse all’uso della rete internet. 

Il Sito contiene dei link di collegamento a siti di terzi. L'esistenza di detti link non implica che Skyvape sponsorizzi o sia affiliata con i soggetti titolari di tali siti di collegamento. Skyvape.it, pertanto, declina quindi ogni responsabilità in relazione al collegamento e ai contenuti dei siti collegati e avvisa gli utenti che, chi decide di visitare un sito collegato lo fa in totale autonomia, assumendosi quindi l'onere di adottare ogni cautela contro virus, altri elementi distruttivi o in violazione di determinate norme del settore del vaping italiano e internazionale. 

Il Sito può contenere pubblicità che appartengono alle forme di comunicazione pubblicitaria on-line; possono assumere caratteristiche di banner presenti negli articoli o nelle pagine del Sito stesso ma i contenuti pubblicitari, anche se vagliati dallo Staff, ricadono sotto la responsabilità dell'inserzionista e sono oltremodo ad accesso esclusivo dei maggiori di età (+18). Laddove sia presente il logo "SADV" il banner grafico pubblicitario è stato controllato dallo Staff.

In Italia sono sorte polemiche se il mondo dei blog debba rimanere senza vincoli legislativi e soggetto solo ad un'autoregolamentazione oppure se debbano essere applicate le norme sulla stampa. Nell'ottobre del 2007 il governo ha presentato un disegno di legge sulla riforma dell'editoria in cui aveva stabilito per i blog l'obbligo della registrazione. La dura replica del mondo web ha portato alla precisazione, da parte del sottosegretario Levi, che la norma non avrebbe trovato applicazione ai blog. La disputa si è trasferita sul piano giudiziario quando il tribunale di Oristano, con sentenza del 25 maggio 2000, stabilì che un sito web non era assimilabile a una testata.

Questo orientamento è stato poi recepito dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 10535 secondo cui non serve un giornalista per gestire un blog. Appare quindi minoritario l'orientamento del Tribunale di Modica, che con una discussa sentenza ha condannato lo storico Carlo Ruta per il reato di stampa clandestina. Dopo la condanna in primo e secondo grado, il 10 maggio 2012 l'imputato è stato assolto con formula piena dalla Corte di Cassazione. Con la sentenza n. 7155/2011 la quinta sezione penale della Corte di Cassazione ha ritenuto inammissibile il sequestro preventivo di un articolo asseritamente diffamatorio pubblicato sul blog di un giornalista professionista.

I Comunicati Stampa:

I comunicati sono documentazioni cartacee o digitali inviate al blog da parte di terzi. Skyvape.it esclude ogni responsabilità sui comunicati ricevuti e pubblicati la quale eventualmente è da imputare solo ed esclusivamente all'autore stesso del comunicato. Skyvape.it si estranea dai contenuti dei comunicati che verranno presi per buoni salvo notifiche da parte di terzi di erroneità la quale seguirà "errata corrige" e scuse del comunicato pubblicato ma eventualmente errato.