In calo negli Stati Uniti il vaping - secondo i dati raccolti dal National Health Interview Survey - circa 900.000 vapers in meno dal 2016 al 2017.

Se i dati raccolti sono reali e corretti da parte del National Health Interview Survey (NHIS) il numero degli svapatori è sceso da 7,80 milioni nel 2016 a 6,88 milioni l'anno scorso. Sempre meno vaper sono ex fumatori recita il commento del giornalista Jim McDonald su Vaping360.com.

Secondo l' analisi dei dati del Dr. Brad Rodu (professore di medicina all'Università di Louisville, ha studiato l'uso del tabacco e la riduzione del danno del tabacco per 20 anni) , il numero totale di utenti utilizzatori di sigarette elettroniche negli Stati Uniti è sceso di due milioni dal 2014, anno in cui l'istituto NHIS si è posto i primi dubbi e domande sul vaping. 

Il Dott. Rodu analizza tali dati evidenziando che oltre un milione di vaper non sono stati fumatori e i 2/3 del gruppo - preso in esame - aveva tra i 18 e i 24 anni. Questo evidenzia - secondo Rodu - che una larga percentuale di adolescenti usa le sigarette elettroniche (anche con nicotina) senza mai aver fumato e che le campagne anti-vaping non hanno trovato fondamento.

Anche il numero di vaper che sono ex-fumatori è a sua volta diminuito rappresentando il 33% in calo rispetto al 2016 dove la percentuale si aggirava del 34%, evidenziando come sia possibile che una volta usate le sigarette elettroniche si ripassi alle sigarette convenzionale o che il classico fumatori cerchi di smettere con l'ausilio di tali dispositivi.

Rodu accusa - per il calo dei dati -  apertamente gli sforzi dei gruppi di salute pubblica per seminare paura, incertezze e dubbi sulle sigarette elettroniche.

"Lo svapo è stato descritto come una nuova epidemia minacciosa da parte dei proibizionisti del tabacco e dal governo - ovunque", scrive Rodu"Ora sembra,e ne abbiamo quasi la conferma ,che la disinformazione nei loro messaggi anti-vaping sia stata efficace. Le percentuali sono diminuite tragicamente. "

 

 

 

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.