Introdotto per la prima volta nel 2017 in risposta all'utilizzo nelle scuole dei dispositivi "vaping" da parte degli studenti è tutt'ora adottato in 21 stati americani e in Canada. 

Derek Peterson, CEO di Soter Technologies, ha annunciato - ieri - una versione potenziata del suo sistema di rilevamento Fly Sense, un dispositivo che rileva chi svapa ed è stato - con successo - usato come deterrente nelle scuole di tutto il paese.

"Nell'ultimo anno abbiamo ascoltato amministratori scolastici, genitori, insegnanti, leader governativi e membri della comunità imprenditoriale sul problema dello svapo. Tutti riconoscono che lo svapo, utilizzando i dispositivi come Juul e altre sigarette elettroniche che utilizzano liquidi contenenti tossine e nicotina, rappresenta un rischio significativo per la salute dei giovani ", ha affermato Derek Peterson, CEO di Soter Technologies .

Il Fly Sense è l'unico sistema attualmente disponibile in commercio che combina un sensore di rilevamento ad un sistema di allarme per lo svapo e quando viene rilevato il vapore, i funzionari della scuola vengono informati tramite messaggio di testo, e-mail o tramite un'applicazione per dispositivi mobili.

L'anno scorso, si stima che 2,1 milioni di giovani usavano sigarette elettroniche con un aumento del 900% nell'uso di sigarette elettroniche tra gli studenti delle scuole superiori negli ultimi quattro anni.

"Affrontare l'epidemia di vaping richiede un'iniziativa su più fronti. Dobbiamo utilizzare sia strumenti basati sulla tecnologia sia strumenti educativi. Dal punto di vista tecnologico, Fly Sense 2.5 include sensori nuovi e più potenti e funzionalità che gli utenti hanno richiesto ", ha affermato Soter.

Fly Sense è una piattaforma basata su cloud con sensori cablati che rilevano e inviano avvisi ai funzionari della scuola o del posto di lavoro quando si verificano "svapo" o altri incidenti potenzialmente dannosi in bagni o in altre aree isolate come gli spogliatoi; in termini di bullismo, 3,2 milioni di studenti - ogni anno - sono vittime di bullismo nelle scuole americane. Il bullismo è stato collegato al suicidio, la principale causa di morte tra i giovani. Quando il sensore rileva anomalie di livello in decibel tipicamente associate a bullismo o sostanze chimiche del vapore prodotto dai dispositivi vaping, invia una notifica immediata ai computer dei funzionari designati o ai dispositivi mobili.

 

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.