Un volo della Pegasus Airlines da Istanbul a Parigi è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza, martedì, dopo che l'allarme antincendio si è attivato nella stiva dell'aereo.

Subito dopo l'attivazione dell'allarme i piloti del Boeing 737-8 sono stati costretti ad effettuare un atterraggio d'emergenza all'aeroporto di Zagabria e l'aereo è stato evacuato e nessun passeggero convonto.

Solo dopo i dovuti accertamenti, secondo una dichiarazione della compagnia aerea, l'allarme antincendio è scattato nella stiva dell'aereo dopo che una sigaretta elettronica, in uno dei bagagli, ha preso fuoco. 

Non si conoscono ancora le dinamiche dell'incidente o la marca della sigaretta elettronica. La compagnia aerea ha negato che l'atterraggio forzato sia causato da un guasto al motore.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.