Il famoso produttore cinese di sigarette elettroniche SX-mini ha appena formato un accordo di cooperazione strategica con la casa automobilistica Bugatti.

 "Un marchio che unisce l'approccio artistico con innovazioni tecniche avanzate nel mondo dello sport" - commenta il noto costruttore.

Sembra che la famosa filiale francese del gruppo Volkswagen abbia deciso di scommettere con il vaping in quanto un accordo di cooperazione è stato firmato molto recentemente durante la cerimonia organizzata proprio tra Sx e Bugatti per rendere nota la partnership ai media asiatici.

Come da anni Philip Morris sposorizza la Ferrari anche il settore del vaping avrà una sua collaborazione automobilistica. 

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.