In un mondo dove le e-cig si stanno affermando come strumento a rischio ridotto nascono anche sostituti alla nicotina lontani anni luce dalle sigarette elettroniche.

I giganti dell'industria del tabacco stanno lavorando per trovare nuovi modi per sedurre i consumatori e lasciano spazio all'immaginazione non solo relazionandosi con il settore della sigarette elettroniche ma cercando di creare nuovi strumenti per i fumatori o per chi ha voglia si smettere.

Non è uno strumento a rischio ridotto e non è pubblicizzato in quanto tale ma è un nuovo modo di curare la dipendenza dalla nicotina senza il tabacco. Con lo sforzo di chi ammette che le sigarette tradizionali sono un danno per la salute pubblica il produttore Reynolds - che possiede i marchi Camel, Pall Mall e ha lanciato nel 2013 Vuse nell'ambito delle sigarette elettroniche - ha appena annunciato il lancio di un nuovo prodotto a base di nicotina. 

"Non stiamo posizionando questo come uno strumento di cessazione. È semplicemente un modo semplice per gli adulti di gustare la nicotina in un formato diverso. - Shay Mustafa, Senior Vice President Reynolds, Consumer Marketing

Con le sembianze di piccoli rombi (diamanti) a forma di caramelle che si dissolvono sulla lingua, contenenti nicotina per curare la dipendenza e far cessare i fumatori di utilizzare le sigarette convenzionali, nascono le pastiglie "Revel" aromatizzate alla menta, alla frutta o alla crema ed hanno al loro interno la nicotina. 

A quanto pare, Reynolds si è preparato per l'inevitabile, possibile, protesta contro la sua linea di prodotti Revel escludendo aromi al tabacco. Secondo quanto riferito, la società ha imposto ben determinate regole di vendita: ai rivenditori ha richiesto di posizionare il prodotto dietro il bancone, gli imballaggi sono resistenti ai bambini, gli ordini online sono limitati a due alla volta e sono protetti con severi servizi di verifica di terze parti e assicurandosi che la pubblicità e la vendita siano inoltrare solo ai maggiori di 25 anni.

"Il marketing responsabile è alla base di come vogliamo rendere disponibili questi prodotti." - ha commentato Shay Mustafa.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.