Problemi per l'attore diventato famoso per la serie "The Flash" in Canada. Grant Gustin ha creato il panico in aereo usando una sigaretta elettronica.

Ventinovenne, diventato famoso grazie al Remake della serie televisiva The Flash ove interpreta il personaggio Barry Allen, Grant Gustin ha creato seri problemi a bordo di un volo con direzione Vancouver, in Canada, a causa di una sigaretta elettronica.

L'attore, già in passato conosciuto allo schermo per essere stato attore di Glee, avrebbe - secondo un comunicato della Compass Airlines - utilizzato una sigaretta elettronica nel bagno dell'aeromobile che in quel momento trasportava 68 passeggeri.

Scattato l'allarme anti-incendio i piloti sono stati costretti ad indossare le maschere dell'ossigeno e gli assistenti di volo che hanno confiscato la sigaretta elettronica a Grant, mortificato per quanto avvenuto.

Gustin è stato trattenuto sull'aereo una volta atterrati per parlare con le autorità e, secondo quanto riferito dal sito TMZ, avrebbe ricevuto soltanto un ammonimento. L'attore, al momento, non ha rilasciato dichiarazioni sull'incidente.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.