La NHS Digital lo scorso mese ha pubblicato una nuova relazione sulla sigaretta elettronica all’interno della quale sono presenti i dati rilevati dalla Public Health England e l'Ufficio per le statistiche nazionali.

Stando a quanto riportato ci sono circa 1,8 milioni di fumatori adulti in meno in Inghilterra nel 2018 rispetto a sette anni fa, in calo da 7,7 milioni (19,8%) nel 2013 a 5,9 milioni (14,4%) nel 2018. La prevalenza dei fumatori adulti in tutto il Regno Unito è del 14,7%. Tale percentuale è risultata più elevata in Scozia (16,3%), seguita dal Galles (15,9%) e poi l'Irlanda del Nord (15,5%).

Dopo aver rilevato i seguenti dati, proprio nelle ultime ore l’azienda EcigWizard ha dichiarato di aver ufficialmente aperto i suoi primi due negozi di sigarette elettroniche posizionati all’interno di due ospedali nelle Midlands occidentali.

L’annuncio è stato fatto attraverso il profilo Twitter dell’azienda, il quale riporta appunto il grande entusiasmo di quest’ultima per l’importante obbiettivo raggiunto e per le due nuove aperture che aiuteranno sicuramente ad ampliare un importante discorso di sensibilizzazione verso le problematiche dovute ai prodotti contenenti tabacco.

Nello specifico i due ospedali scelti sono il General Hospital di Sandwell e il City Hospital di Birmingham, nei quali sarà appunto presente un negozio del marchio con sede nel Regno Unito che offrirà supporto, informazione e tutti i prodotti trattati dall’azienda per aiutare i pazienti, famigliari e tutti i visitatori a smettere di fumare.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.