Ottime notizie per la sigaretta elettronica negli Emirati Arabi. E stato confermato il World Vape Show che si terrà dal 3 al 5 giugno 2020.

Il World Vape Show sarà il primo evento del suo genere negli Emirati Arabi Uniti, paese che ora beneficia di importanti modifiche alla legislazione governativa, la quale ha legalizzato la vendita di prodotti del mondo della sigaretta elettronica, questo perché finalmente hanno riconosciuto il fatto che il prodotto offre effettivamente degli importantissimi incentivi a tutti coloro che vogliono smettere di fumare.

Attualmente, 25-30% degli uomini negli Emirati Arabi Uniti utilizzano sigarette tradizionali e tabacco, questo ovviamente da possibilità alla sigaretta elettronica di trovare un mercato florido e inserirsi per aiutare tutti coloro che vogliono smettere.

Steve Diprose, Managing Director di Quartz Business Media e co-organizzatore dell’evento ha dichiarato: "Prima dell’aprile di quest’anno le sigarette elettroniche erano illegali, ma ora ci sono moltissimi interessi in gioco sia per i produttori che i rivenditori, ecco quindi il perché del cambio di rotta da parte del paese."

L'evento durerà tre giorni e si svolgerà nel fine settimana del 3-5 giugno 2020, presso il Dubai World Trade Centre. Oltre 50 aziende si sono già iscritte per presentare i loro prodotti a rivenditori internazionali, grossisti, distributori e consumatori. Lo spettacolo includerà anche un'arena di intrattenimento, "ospitando i nostri concorsi di cloud e trick, nonché musica da DJ e artisti locali".

Saranno infine presenti moltissimi esperti del settore che parleranno della sigaretta elettronica, dei suoi utilizzi e benefici, inoltre ci saranno anche alcuni imprenditori ed economisti esperti che spiegheranno qual è il miglior modo per investire nel settore.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.