Il team di Woking estende e migliora la collaborazione con BAT per la prossima stagione, che diventerà lo sponsor ufficiale della scuderia britannica.

Sarà più forte la partnership tra BAT (British American Tobacco) e la McLaren nel 2020; la compagnia del tabacco, infatti, diventerà lo sponsor principale del team britannico per la prossima stagione. A dichiararlo è stato il direttore esecutivo della McLaren, Zak Brown: 

"Siamo lieti di annunciare che abbiamo rafforzato la nostra collaborazione con BAT dopo una prima stagione di successo insieme. Non vediamo l’ora di continuare a lavorare insieme nel 2020 e per gli anni a venire. Ora che siamo arrivati al termine di questa stagione, ringraziamo BAT per il loro continuo supporto’’.

Le due società hanno iniziato la collaborazione all'inizio di quest'anno con non pochi problemi e faranno un'ulteriore passo avanti ponendosi l'obiettivo di promuovere prodotti alternativi alle classiche sigarette.

Tenendo conto della legislazione pubblicitaria di ogni stato ospitante, nel 2006 si è ufficialmente vietata la pubblicità di prodotti derivati dal tabacco, BAT continuerà la sua sponsorizzazione puntando a variare la promozione dei prodotti presentando i prodotti di nuova categoria, tra cui le sigarette elettroniche.

“La trasformazione interna della BAT è fondamentale in questa collaborazione in termini di tecnologia e innovazione“, ha sottolineato Brown.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.