Lascia Agnes Buzyn e subentra Olivier Véran come Ministro della Salute francese con il ritratto di un uomo comprensivo, aperto al dialogo, riflessivo e pragmatico nei confronti delle sigarette elettroniche.

Lascia Agnes Buzyn (in foto) e subentra Olivier Véran come Ministro della Salute francese dopo l'annuncio, domenica, delle sue dimissioni. Come Agnes Buzyn, Olivier Véran è un medico, neurologo ed è anche un politico. Membro del primo collegio elettorale dell'Isère e relatore generale della Commissione per gli affari sociali presso l'Assemblea nazionale dal 2017, è anche consigliere regionale dell'Alvernia-Rodano-Alpi dal 2016.

La sua valutazione politica è di tutto riguardo e per quanto riguarda le sigarette elettroniche, basti ricordare, che ha chiesto la riapertura del gruppo di lavoro sul vaping all'ultimo vertice che si è tenuto nel 2019 e, come ha ricordato Jacques Le Houezec su Facebook, ha sempre mostrato la volontà di dialogare con chi approva lo svapo come strumento di riduzione del danno da fumo.

Coloro che lo hanno incontrato come membro del parlamento e le cui testimonianze sono state in grado di dipingere dipingono il ritratto di un uomo comprensivo, aperto al dialogo, riflessivo e pragmatico. 

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.