Dopo il caso di New York, è "maretta" anche in California

La “guerra” dei liquidi non riguarda solamente New York. Il divieto di vendere la particolare tipologia di prodotto per sigarette elettroniche, infatti, è al centro di una accesa contesa anche a Los Angeles.
Dove la vicenda, come si apprende, è approdata presso le Corti giudiziarie.

Come già raccontato, nella Grande Mela – a partire da giorno 15 del corrente mese di Maggio – è scattato il divieto di vendere liquidi per svapo aventi un aroma differente da quello tradizionale al tabacco. Stop, quindi, a sapori fruttati, caramellati. Per la “disperazione” dei venditori che hanno visto abbattere una notevole fetta di incassi. Nonchè degli stessi clienti.

Ebbene, da New York alle spiagge della California. Dove, in quel di Los Angeles, pure è entrato in vigore un provvedimento – attraverso l'emissione di una ordinanza della Contea – che sostanzialmente porta alle stesse conclusioni sul mercato sebbene mascherato attraverso un particolare “artificio”.
La disposizione appena introdotta, infatti, impone alle aziende del settore e-cig di ottenere una serie licenze aggiuntive e impone nuovi standard sui prodotti del tabacco. Insomma, una serie di cavilli che metteranno fuori commercio buona parte dei liquidi.
Di fatto, quindi, scaffali dei rivenditori svuotati degli aromi. E annesso crollo verticale nelle entrate con gli operatori del commercio – ovvero le attività che commerciano prodotti da svapo – che non sono rimasti con le braccia conserte.

Ed hanno contestato il provvedimento nelle aule giudiziarie. Il 4 maggio, infatti, CA Smoke & Vape Association e Ace Smoke Shop hanno intentato una causa federale lamentando anche come i prodotti contenenti Thc (i principali responsabili di “Evali”) siano rimasti esentati dal nuovo “giro di vite”.
“L'ordinanza – viene lamentato - applica un divieto generale sulla vendita di prodotti del tabacco aromatizzati a tutte le persone, minacciando di distruggere un intero settore e il sostentamento dei residenti della contea di Los Angeles".