Campagna FDA per i minori contro l'utilizzo della nicotina (Video)

Non è solo una campagna pubblicitaria ma una lotta che la FDA sta conducendo contro gli adolescenti che svapano...

La FDA (US Food and Drug Administration) degli stati Uniti sta conducendo una vera e propria campagna contro l'utilizzazione da parte dei minori di prodotti a base di nicotina. In effetti non è definibile solo come una campagna 'pressoché' pubblicitaria ma una vera e propria lotta alla sigaretta elettronica. La FDA però trascura che le sigarette elettroniche sono solo una dei prodotti contenti nicotina o per meglio dire " che possono contenere nicotina " ma sembra che questo non importi e venga reputata come fonte primaria.

La prima domanda allora che ci si pone è: Può l'uso della sigaretta elettronica e / o della nicotina danneggiare lo sviluppo dell'adolescente (parliamo in termini medici).

In un breve filmato della FDA afferma che la nicotina può danneggiare gli adolescenti. Il messaggio è chiaro: utilizzando una sigaretta elettronica si può danneggiare lo sviluppo del cervello dell'adolescente. Ma lo stesso messaggio non parla dei danni causati dal fumo delle normali sigarette e che esse contengono anche nicotina e sostanze dannose per l'organismo.

La seconda domanda allora da sottoporci è questa: Come mai proprio in questo momento sta nascendo o stanno nascendo queste discussioni o problematiche legale all'uso di dispositivi di inalazione elettronica (E-cig)?

Il Dr. Vivek Murthy, della US Surgeon General, dichiara che nessun adolescente è stato coinvolto in studi clinici con nicotina ed il modello usato dai ricercatori (del Surgeon General Murthy) è solo quello animale elaborando le conclusioni solo sui roditori.

E' però da evidenziare che l'ultimo rapporto del Surgeon General era obbiettivo sul fatto che la sigaretta elettronica non doveva essere usata dagli adolescenti, ma non in quanto dannosa ma in quanto poteva contenere nicotina e il suo uso poteva portare a problemi negli adolescenti. 

In effetti basti considerare che la sigaretta elettronica è da sempre "NON" considerata esente da rischi ma sicuramente più sicura (in termini medici) della normale sigaretta analogica che contiene oltre la nicotina (dannosa in quanto veleno vero e proprio) anche altre sostanze nocive per la salute.

Quali sono i rischi di e-sigarette per adolescenti o per i non adolescenti? Ai posteri l'ardua sentenza...

 

 

Campagna FDA per i minori contro l'utilizzo della nicotina (Video)

Campagna FDA per i minori contro l'utilizzo della nicotina (Video)

Non è solo una campagna pubblicitaria ma una lotta che la FDA sta conducendo contro gli adolescenti che svapano...

La FDA (US Food and Drug Administration) degli stati Uniti sta conducendo una vera e propria campagna contro l'utilizzazione da parte dei minori di prodotti a base di nicotina. In effetti non è definibile solo come una campagna 'pressoché' pubblicitaria ma una vera e propria lotta alla sigaretta elettronica. La FDA però trascura che le sigarette elettroniche sono solo una dei prodotti contenti nicotina o per meglio dire " che possono contenere nicotina " ma sembra che questo non importi e venga reputata come fonte primaria.

La prima domanda allora che ci si pone è: Può l'uso della sigaretta elettronica e / o della nicotina danneggiare lo sviluppo dell'adolescente (parliamo in termini medici).

In un breve filmato della FDA afferma che la nicotina può danneggiare gli adolescenti. Il messaggio è chiaro: utilizzando una sigaretta elettronica si può danneggiare lo sviluppo del cervello dell'adolescente. Ma lo stesso messaggio non parla dei danni causati dal fumo delle normali sigarette e che esse contengono anche nicotina e sostanze dannose per l'organismo.

La seconda domanda allora da sottoporci è questa: Come mai proprio in questo momento sta nascendo o stanno nascendo queste discussioni o problematiche legale all'uso di dispositivi di inalazione elettronica (E-cig)?

Il Dr. Vivek Murthy, della US Surgeon General, dichiara che nessun adolescente è stato coinvolto in studi clinici con nicotina ed il modello usato dai ricercatori (del Surgeon General Murthy) è solo quello animale elaborando le conclusioni solo sui roditori.

E' però da evidenziare che l'ultimo rapporto del Surgeon General era obbiettivo sul fatto che la sigaretta elettronica non doveva essere usata dagli adolescenti, ma non in quanto dannosa ma in quanto poteva contenere nicotina e il suo uso poteva portare a problemi negli adolescenti. 

In effetti basti considerare che la sigaretta elettronica è da sempre "NON" considerata esente da rischi ma sicuramente più sicura (in termini medici) della normale sigaretta analogica che contiene oltre la nicotina (dannosa in quanto veleno vero e proprio) anche altre sostanze nocive per la salute.

Quali sono i rischi di e-sigarette per adolescenti o per i non adolescenti? Ai posteri l'ardua sentenza...