Il London Fire Brigade (LFB) ha evidenziato il pericolo rappresentato dalla bruciatura di sigarette che provocano incendi domestici. La soluzione? Il vaping.

Secondo il portavoce del London Fire Brigade (LFB), lil vaping non è solo più sicuro per gli individui, ma anche per le loro proprietà e le altre persone; il fumo ha causato circa 6000 incendi a Londra causando 416 feriti e 76 decessi. Viene sottolineato come negli ultimi 5 anni ci sono stati 22 casi di incendio ogni settimana direttamente collegati alle sigarette tradizionali. 

"Si possono evitare tanti feriti e tante morti se si smette di fumare e si passa al vaping, ha dichiarato il vice commissario per la sicurezza antincendio Dan Daly. "Preferiremmo che le persone non fumassero affatto, ma se lo fanno, svapare è un'opzione più sicura". [Planetofthevapes.co.uk]

"C'è un malinteso comune sul fatto che le sigarette elettroniche siano un rischio di incendio, ma in realtà hanno causato un numero molto limitato di incendi. E' naturale che se il dispositivo non funziona o non si utilizza correttamente può provocare degli incendi ma questi sono casi isolati -  conclude Dan Daly

"Le cause più comuni degli incendi legati al fumo sono le persone che si addormentano mentre fumano o gettano mozziconi di sigarette".

Daly ha continuato aggiungendo: "I segni di bruciature su tappeti, mobili, vestiti e biancheria sono spesso i primi segni evidenti che qualcuno potrebbe essere a rischio di un incendio correlato al fumo. Invitiamo chiunque sia in contatto con i fumatori che notano questi segni rivelatori o ha qualche preoccupazione nel richiedere una visita di sicurezza antincendio a domicilio dai Vigili del Fuoco di Londra e visitare il nostro sito Web per consigli pratici su come ridurre il rischio di incendi ".

I Vigili del fuoco offrono anche consigli sul proprio sito web:

 Per i fumatori che non sono ancora pronti a smettere, le sigarette elettroniche sono un'opzione migliore dal punto di vista della sicurezza antincendio. Se cade una sigaretta elettroniche a terra non succede praticamente niente."

Ma ai vaper si consiglia sempre: Utilizzare solo la batteria e il caricabatterie forniti con la sigaretta elettronica, evitare di lasciare in carica durante la notte, non usare mai una sigaretta elettronica danneggiata, non svapare mai vicino all'ossigeno ad altri gas infiammabili.