NCHSE e I consumatori sollecitano il governo a vietare le sigarette elettroniche nello stato. Il tutto per prevenire l'abitudine di svapare tra i giovani.

In India la sigaretta elettronica è attualmente vietata in 8 stati: Jammu e Kashmir, Karnataka, Punjab, Maharashtra, Bihar, Mizoram, Uttar Pradesh e Kerala. Di recente, il ministro della salute del Tamil Nadu ha annunciato nell'assemblea legislativa che il governo statale sta per vietare la sigaretta elettronica nello stato.

Il direttore generale dell' NCHSE, Dr.Pradip Nandi, ha dichiarato:

"Le nuove forme di dipendenza stanno distruggendo le nostre generazioni più giovani. Prima che sia troppo tardi chiediamo al nostro governo statale di vietare completamente le sigarette elettroniche nel più ampio interesse della salute pubblica e di salvare i nostri cittadini da questa minaccia alla nicotina. "

COO, Consumer VOICE, New Delhi Ashim Sanyal ha dichiarato:

"Esortiamo sinceramente il governo a garantire l'applicazione rigorosa del divieto di svapo per salvare vite preziose dalla dipendenza da nicotina nello stato".

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.