Approvato il Bill S-5 che oltre alle limitazioni per la vendita ai minori, per i prodotti messi in sicurezza per i bambini vieta anche le aromatizzazioni per gli e-liquid attraenti per i giovani.

Il "Bill S-5" (revisione delle leggi sul tabacco del paese) è stato approvato - InBrampton.com. Formalmente i regolamenti legalizzeranno (e regolamenteranno) il vaping e daranno ad Health Canada i poteri necessari per imporre un imballaggio semplice per i pacchetti di sigarette (cosa già applicata in Australia, Francia, Regno Unito e Irlanda) oltre ad altre limitazioni per quanto riguarda il settore in Canada.

Passato al Parlamento Canadese ha ricevuto il totale assenso questa settimana e innesca una serie di meccanismi di limitazione anche sulle aromatizzazioni dei liquidi.

Alcuni dei requisiti normativi del disegno di legge sono ragionevoli, come il divieto di vendita dei prodotti ai minori e l'obbligo per i liquidi di essere venduti in imballaggi resistenti e sicuri per i bambini. Più preoccupante, tuttavia,è l'inclusione del divieto di ben 5 aromatizzazioni come dessert, bevande e aromi di frutta.

Health Canada in funzione del Bill S-5 commenta:

"Il disegno di legge vieta la promozione di prodotti vaping che sono attraenti per i giovani, come prodotti con sapori accattivanti dolci e di pasticceria. Limita inoltre la promozione e la pubblicità di tali prodotti. Altre forme di promozione, come sponsorizzazioni con testimonial famosi, sono anche limitate. "

La decisione sembra inerente a quella avuto a Giugno 2018 a San Francisco dove sono stati interdetti alla vendita liquidi al tabacco e menta, caramelle.

 

 

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.