E' una proposta di legge per salvaguardare l'ambiente quella che si sta apprestando ad integrare il divieto di vaping negli spazi comunali.

Secondo il consiglio del villaggio di East Hampton - in riunione lo scorso venerdì - l'ordinanza proposta entrerebbe in vigore il 21 settembre a seguito di una discussione pubblica. Il divieto andrebbe ad integrare l'attuale divieto di fumo nelle aree pubbliche cittadine ed il sindaco del villaggio "Becky Molinaro Hansen" ha dichiarato:

"La questione del vaping è stata recentemente portata all'attenzione del Consiglio. A partire da ora, il codice attuale vieta di fumare nel padiglione di Main Beach e nel raggio di 50 piedi dal parco giochi di Herrick Park. stiamo prendendo in considerazione l'idea di vietare, così dove è vietato il fumo, anche le sigarette elettroniche. Questo include anche le spiagge, i parcheggi, lì Herrick Park e i padiglioni presenti in spiaggia".

 

 

 

 

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.