Mendota Heights, in Minnesota, ha votato per l'attuazione del "Tobacco 21" ma anche per estendere il divieto ai prodotti del tabacco aromatizzati al mentolo. 

Il "Tobacco 21" ormai è una realtà consolidata negli Stati Uniti dove l'età di acquisto per i prodotti legati al tabacco, come anche le sigarette elettroniche, sale a 21 anni ma con un colpo di scena la città di Mendota Heights (Usa - Minnesota) è l'ultima d attivare tale politica ma la prima a vietare i prodotti legati al tabacco che abbiano come aromatizzazione il mentolo. 

La Mossa attuata dal consiglio comunale, questa settimana, attua il divieto dettato dalla FDA a livello nazionale sulle aromatizzazioni "pericolose" che indurrebbero i minori sia a provare le sigarette convenzionali che anche le sigarette elettroniche.

Mendota Heights si aggiunge alle città del Minnesota quali: Brooklyn Center, Edina, St. Louis Park, Bloomington, Plymouth, North Mankato, Shoreview, Falcon Heights, Minneapolis , San Pietro, Richfield, Roseville, Minnetonka, Excelsior, Lauderdale e Hermantown.

Nessuna opposizione è stata ancora messa in atto in quanto il consgilio comunale stesso avrà sicuramente delle perdite erariali nelle sue entrare annuali.

 

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.