Multe fino a 1.000 euro per chi fuma o utilizza una sigaretta elettronica in auto è la nuova misura che mira a proteggere i minori fino all'età di 16 anni.

Il partito Cristiano-Democratici e Fiamminghi (CD & V, un partito politico attivo in Belgio dal 1968 che ha assunto questa denominazione nel 2001, mentre fino ad allora era noto come Partito Popolare Cristiano) sperava nell'adozione della misura federale ma i ministri del Governo Fiammingo Joke Schauvliege e Jo Vandeurzen hanno preso ben presto l'iniziativa presentando la misura che mira a proteggere i minori fino all'età di 16 anni.

Pertanto chi fuma o usa sigarette elettroniche in auto alla presenza di un minore sarà, presto, passibile di una multa fino a 1.000 euro. Il Parlamento fiammingo ha approvato all'unanimità il progetto di legge.

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.