Dopo un'indagine avviata dalle autorità australiane, la Commissione europea esaminerà le recenti associazioni tra le squadre e le compagnie del tabacco. 

Mission Winnow e A Better Tomorrow sono campagne legali? Questa è la domanda che la Commissione europea esaminerà nelle prossime settimane. Dietro le iniziative di Philip Morris e British American Tobacco, lo spettro della pubblicità mascherata per il tabacco è evidente.

Alla formula 1 si aggiunge anche ducati che riporta la sponsorship di Philip Morris.

Philip Morris ha comunicato che con Mission Winnow l'obiettivo è l'innovazione attraverso la scienza, spiegando che:

"Questa campagna non è diversa e rispetta tutte le leggi applicabili, comprese quelle relative alla pubblicità e alla promozione dei prodotti del tabacco. La campagna non promuove i nostri prodotti"

La direttiva 2003/33 / CE disciplina la pubblicità del tabacco nei paesi membri dell'Unione europea. Questa direttiva è stata estesa nel 2014 per includere sigarette elettriche e altri prodotti a basso rischio.

"Recentemente, la Commissione è stata informata di queste recenti iniziative [Mission Winnow & A Better Tomorrow] dell'industria del tabacco che richiederanno una revisione più approfondita ", ha affermato un portavoce dell'Unione europea a FormulaSpy.

Se la Commissione Europea dà un parere favorevole alle iniziative di Philip Morris e BAT, ciò potrebbe far pensare che le diverse compagnie del tabacco ritorneranno a sponsorizzare.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.