Il Commissario della FDA, Scott Gottlieb, intraprende nuove misure di prevenzione sulle vendita di sigarette elettroniche e liquidi ai minori.

 

Il commissario della FDA, Scott Gottlieb, ha intrapreso nuove azioni che riguardano rivenditori e produttori per combattere l'accesso dei giovani ai prodotti del tabacco come parte del Piano per la prevenzione del tabagismo giovanile.

Nell'ultimo comunicato della FDA si legge chiaramente:

"Poiché il numero di bambini che usano le sigarette elettroniche rimane a livelli epidemici, il nostro lavoro di rafforzamento della prevenzione è stato uno dei pilastri dei nostri sforzi per proteggere i giovani dai pericoli dei prodotti del tabacco. Negli ultimi mesi i nostri vigorosi sforzi di applicazione nell'ambito del piano di prevenzione del tabagismo giovanile dell'agenzia hanno incluso una serie di azioni per combattere le vendite illegali di sigarette elettroniche ai giovani soprattutto su Internet.

Oggi intraprendiamo diverse nuove azioni, incentrate sia sui rivenditori che sui produttori, come parte del nostro impegno per combattere l'accesso dei giovani a tali dispositivi. Poiché l'uso del tabacco è quasi sempre iniziato durante l'adolescenza, l'intervento precoce - compreso l'accertamento che i prodotti del tabacco non siano commercializzati, venduti o usati dai bambini - è fondamentale."

La FDA vuole risposte repentine dai negozi riguardo alla violazione della legge attraverso la vendita illegale di prodotti del tabacco ai minori. ed identificando 15 catene nazionali di vendita al dettaglio con alte percentuali di vendite illegali di prodotti del tabacco a minori quali ha inviato leggere di avvertimento. Marathon, Exxon, Sunoco, BP, Citgo, Mobil, Shell, Chevron, General Stores di Casey, 7-Eleven, Family Dollar, Kroger, Circle K e Wal-Mart sono solo alcuni che hanno ricevuto le lettere di avvertimento.

Nel comunicato stampa della FDA, l'agenzia afferma:

"Alcune di queste società potrebbero tentare di sfruttare la preoccupante popolarità di prodotti come JUUL tra i ragazzi vendendo illegalmente prodotti simili e al di fuori della politica di conformità. Abbiamo anche bisogno di determinare se qualcuno di questi prodotti potrebbe essere contraffatto. Se i prodotti del tabacco vengono commercializzati e venduti illegalmente al di fuori della politica di conformità della FDA, prenderemo provvedimenti. Semplicemente non possiamo tollerare questo comportamento e intraprenderemo ulteriori azioni se necessario ".

 

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.