In quella che è stata battezzata come "La grande crisi americana del vaping" il presidente degli Stati Uniti annuncia l'intenzione di vietare le aromatizzazioni per sigarette elettroniche.

Dopo i timori della First Lady "Melania Trump" che ha twittato pochi giorni fa le preoccupazioni per l'epidemia di vaping riguardo gli adolescenti, proprio quando i casi di malattie polmonari crescono a 450, arriva l'annuncio del governo americano che ha l'intenzione di mettere al bando al più presto le sigarette elettroniche aromatizzate per andare incontro a quella che è stata battezzata "la grande crisi del vaping americano".

"Prevenire che le sigarette elettroniche diventino una rampa di lancio per la dipendenza dalla nicotina di una generazione di giovani". - ha commentato al First Lady.

Cerca, dunque, di correre ai ripari l'amministrazione Trump contro il crescente numero di decessi legati all'utilizzo improprio delle sigarette elettroniche con le quali vengono vaporizzati liquidi illegali acquistati dal mercato nero. 

Il Presidente Trump, in un incontro con Azar e Ned Sharpless (FDA), ha sottolineato come il vaping abbia dato vita in poco tempo e una enorme e redditizia industria che adesso andrà sottoposta a controlli.

"Molti pensano che il vaping sia un'ottima idea, non lo è. Dobbiamo scoprire l'ampiezza del problema, e lo faremo", ha detto Trump.

"L'amministrazione intende rendere chiaro che vuole ripulire il mercato dalle sigarette elettroniche aromatizzate per invertire il corso di una preoccupante epidemia tra i giovani che sta avendo un impatto su bambini, famiglie, scuole e comunità", ha detto il Segretario alla Sanità Alez Azar.

Si prospetto dunque, a detta del presidente, regole severe e normative adeguate entro e non oltre le prossime due settimane; nel mentre la FDA sta già redigendo norme per l'eliminazione totale entro trenta giorni di tutte le aromatizzazioni accattivanti, escluse quelle al tabacco, compresi mentolo o menta.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.

tabaccosi svapoweb

apri negozio franchising sigarette elettroniche