In risposta ai numerosi articoli apparsi, l'IBVTA ( in Inghilterra) ha rilasciato una dichiarazione che chiarisce che non esiste un divieto di svapo in auto

Nei giorni passati sono circolati numerosi articoli che mettevano in risalto come in Inghilterra chi "svapava" durante la guida in auto veniva multato ( di circa 2.500 sterline) o sarebbe stato multato. In risposta a ciò la IBVTA - Independent British Vape Trade Association -  ha rilasciato una dichiarazione che chiarisce che nessuna norma è stata attuata o nessuna norma prevede tale divieto.

La IBVTA spiega (in questo comunicato/articolo) come non ci siano leggi in merito ma è tuttavia necessaria un certo rigore nella guida di un veicolo in ogni momento. Se si vuole svapare è bene aprire il finestrino e far uscire il vapore assicurandosi di avere il pieno controllo della guida. ha detto il sergente Carl Knapp della Sussex Roads Policing Unit.

 

L'associazione ricorda come il "vaping" esiste grazie ai fumatori, ciò significa che è approvato solo come una alternativa più sicura al fumo o ben venga come aiuto alla cessazione per coloro che non sono riusciti ancora a smettere.