Victoria capitale delle Seychelles vieta il vaping tramite un emendamento al decreto legge "sull'aria pulita" che proibisce di svapare nei luoghi pubblici della città.

Il consiglio del Distretto regionale della capitale, ha approvato un emendamento al decreto legge sull'aria pulita che vieta di svapare e fumare cannabis in quasi tutti i luoghi compresi campi da gioco, parchi giochi e piazze pubbliche.

"Si prevede che la cannabis sarà legalizzata dal governo federale nel 2018, rendendo necessario che i governi locali esaminino e preparino il loro ruolo nella regolamentazione di questa sostanza", si legge in parte una versione della commissione CRD.

L'approvazione preliminare per l'emendamento è stata approvata per la prima volta a fine marzo. Il regolamento locale dichiara che nessuno può fumare alcun tipo di sigaretta, sigaro, tubo, narghilè o dispositivo di vaporizzazione nei parchi, tranne che in un veicolo privato.

Inoltre, vieta di fumare i prodotti entro sette metri da un edificio, in uno spazio pubblico designato o in un cortile scolastico.

"Le modifiche al regolamento si baseranno sul continuo impegno del CRD per la salute e il benessere di tutti i cittadini di Victoria", ha dichiarato il Dr. Richard Stanwick, ChiefHealthHealthOfficer di Island Health - aggiungendo - "Queste misure aggiuntive sono particolarmente importanti per i bambini, i giovani e le persone con problemi di salute associati all'esposizione al fumo".

 

tabaccosi svapoweb

apri negozio franchising sigarette elettroniche