Ormai "Tobacco 21" che vieta la vendita di prodotti legati al vaping sta prendendo piede negli Usa, dopo numerose città ora tocca all'isola di Long Island.

Nassau è una contea dello stato di New York degli Stati Uniti, posta sull'isola di Long Island. È situata ad est della città di New York ed è parte della sua area metropolitana.

I legislatori della contea stanno prendendo in considerazione una proposta di legge per rendere l'intera regione di "Nassau" una zona che venderà solo ai maggiori di 21 anni prodotti inerenti al tabacco comprese sigarette elettroniche. Secondo Richard Nicolello, presidente di Nassau:

"Abbiamo esaminato la politica di attuazione già approvata da altre contee, cosa sta succedendo con il vaping e le sigarette elettroniche nelle nostre scuole e l'uso della marijuana. Pensiamo che che siail momento giusto per farlo  a fronte degli ultimi avvenimenti nel paese".

Il progetto di legge è previsto per il 21 maggio, ma deve affrontare l'opposizione delle imprese locali, alcune delle quali ritengono che vietare l'acquisto di prodotti a base di tabacco dai 18 ai 20 anni ridurrà in misura significativa il business e altre persone ritengono che la legge sarà inefficace; Dopotutto, la maggior parte dei fumatori a lungo termine ha iniziato prima dei 18 anni e non era ancora interessata dai requisiti minimi di età.

Altri ritengono che impedire ai giovani di 18-20 anni di acquistare prodotti a base di vapore impedisca ai giovani fumatori di deviare verso un'alternativa meno pericolosa al fumo.

 

tabaccosi svapoweb

apri negozio franchising sigarette elettroniche