La Grecia ha vietato i liquidi senza nicotina e rimangono sul mercato solo quelli con nicotina. E' lo stesso Kostantinos Farsalinos a darcene notizia.

In una decisione globale senza precedenti, le autorità greche vietano la vendita di liquidi senza nicotina e consentono solo la vendita di liquidi con nicotina (a causa della legislazione europea). È una decisione che non esiste in tutto il mondo. Si noti che anche nei paesi che vietano le sigarette elettroniche, il divieto riguarda solo i prodotti a base di nicotina, mentre i farmaci non-nicotinici normalmente circolano (Australia, Singapore, Hong Kong e Cina) ecc). 

Ciò significa che chi non ha più bisogno di nicotina e usa fluidi zero dovrà usare la nicotina. Onestamente non so se quelli che hanno preso la decisione hanno capito cosa hanno deciso. La decisione è a pagina 4 nel link: https: //diavgeia.gov.gr

Sono le dure parole del Medico che scrive sulla sua pagina facebook l'accaduto. 

Questa decisione costringerà chiunque sia riuscito a liberarsi della nicotina per utilizzare nuovamente la nicotina. Onestamente, non sono sicuro che coloro che hanno preso questa decisione abbiano compreso le implicazioni della loro decisione. - conclude.