Secondo quando ci dice il Michigan Live, tutti i prodotti del tabacco, vaping - compresa la marijuana - saranno vietati negli spazi pubblici a partire dal prossimo mese.

Ai residenti sarà proibito l'uso di tabacco e prodotti a base di marijuana, sigarette elettroniche e dispositivi di vaporizzazione, in tutte le aree ricreative e nei luoghi pubblici di proprietà del comune. Il tutto grazie ad una ordinanza approvata l'11 giugno 2018 presentata e sostenuta dal supervisore comunale Tom Hooker:

"Prendiamo atto del fatto che stiamo cercando di creare un ambiente sano e sicuro. Tutti i nostri edifici pubblici e proprietà pubbliche sono ora senza fumo e senza marijuana e prossimamente includeremo anche le biblioteche. "