Il nuovo rapporto della Royal Society for Public Health (RSPH) ha valutato i negozi specializzati in vaping come positivi per la salute pubblica.

Fondata nel 1876, la Royal Society for Public Health (RSPH) è la più antica organizzazione di sanità pubblica del Regno Unito. Incorporata dalla Royal Charter e guidata da Sua Maestà la Regina, lavora quotidianamente su molte questioni come lo sviluppo di politiche di sanità pubblica, ma sostiene anche "comunità e individui per vivere in buona salute ".



Nell'ambito delle sue attività, l'agenzia ha recentemente pubblicato un rapporto denominato "Health on the high street" (Salute per la strada) per classificare l'impatto dei diversi punti vendita per la salute sulla popolazione. Lo scopo, semplice, del rapporto è quello di classificare le grandi vie del Regno Unito dalle più sane alle meno sane.Per tale classificazione è stata stabilita una scala di valori cosicché ogni ambito commerciale, a seconda della categoria a cui appartiene, si rapporti con una acquisizione o perdita di un certo numero di punti relativi alla strada in cui si trova.

Ad esempio, una libreria vale 4 punti, un museo ne vale 3, mentre una agenzia di credito o bookmakers perdono da 4 a 2 punti. Di seguito la tabella utilizzata:

 

Assegnando ben 3 punti ai negozi specializzati, come i musei, la Royal Society for Public Health riconosce che tali negozi  rappresentano un'entità positiva per il benessere della popolazione locale. 

Il rapporto spiega così l'inserimento dei negozi specificando che:

"Anche se gli effetti a lungo termine dell vaping sono sconosciuti, è comunque molto più sicuro della sigaretta tradizionale " - continuando - "C'è anche una nuova base di prove sull'efficacia del vaping come aiuto per smettere di fumare e recenti ricerche stimano che l'uso di sigarette elettroniche abbia permesso, ogni anno, a 22.000 persone o poco più di uscire dal vizio. " 

I membri di RSPH concludono dicendo che i negozi di "svapo" forniscono un evidente sostegno a molte persone che ogni anno vogliono smettere di fumare e che i benefici per la salute ed il benessere sono ben documentati. "

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.