In Svizzera la sigaretta elettronica comincia ad imporsi come metodo per la cessazione dal fumo. Nasce, così, un nuovo programma antifumo presso il centro Suchthilfe Ost a Olten.

I fumatori che vogliono smettere di fumare saranno in grado di farlo e di ottenere aiuto tramite la sigaretta elettronica grazie al programma anti-fumo avviato dal centro assistenza "Suchthilfe Ost" a Olten che da questo mercoledì propone un nuovo approccio alla cessazione con l'ausilio delle sigarette elettroniche in collaborazione con Helvetic vape.

Rinunciare alla nicotina per alcuni è un passo troppo faticoso in quanto ben il 63% dei fumatori svizzeri vuole smettere. - afferma l'associazione Soleuroise.

Il progetto pilota durerà 18 mesi e i fumatori che parteciperanno saranno seguiti da professionisti, in quanto passare alla sigaretta elettronica potrà essere una vera alternativa aprendo nuove possibilità ai sostituti della nicotina (ENDS) come veri e propri strumenti per la cessazione definitiva.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.