Il rapporto dell'OMS ha destato non poche polemiche nella comunità scientifica internazionale. A parlare stamattina sul canale BFMTV è il Prof. Gérard Dubois.

Accademico e docente di salute pubblica ha stamane rilasciato una dichiarazione sul canale BFMTV riguardante il rapporto redatto dall'OMS e presentato lo scorso venerdì a Rio de Janeiro in Brasile che discrimina l'utilità della sigaretta elettronica.

"Errori ci comunicazione" li definisce il professore che annovera anche l'essere il presidente onorario dell'alleanza contro il tabacco. La denuncia all'Oms è semplice e di impatto:

Non esiste un prodotto da banco più pericoloso delle sigarette, che uccide metà dei suoi consumatori (...) Confrontare la sigaretta elettronica con le sigarette classiche è come confrontare una pistola giocattolo con un cannone navale " 

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.