L'unità Ladywell dell'ospedale Lewisham, nel Regno Unito, ha scelto le sigarette elettroniche come strumento di cessazione per i suoi pazienti.

 

L'unità Ladywell dell'ospedale Lewisham, una delle più grandi del paese, riceverà 100 kit di avviamento Hexa gratuiti dal rivenditore VPZ per aiutare le persone con problemi di salute mentale a smettere di fumare.

I pazienti dell'ospedale hanno ricevuto i primi 15 kit, come progetto pilato perfettamente riuscito, a settembre e a tutti i pazienti che fumano verrà offerto un kit successivamente per aiutarli nella transizione dalle sigarette tradizionali a quelle elettroniche nell'ottica della riduzione del danno da fumo.

Le persone con problemi di salute mentale hanno molte più probabilità di fumare rispetto alla popolazione in generale e molto meno probabilità di riuscire a smettere di usare un supporto ampiamente disponibile, secondo la Mental Health Foundation.

I tassi di fumo tra gli adulti con depressione, o altri problemi mentali, nel Regno Unito sono circa il doppio rispetto agli adulti senza tali problematiche, mentre le persone con schizofrenia hanno tre volte più probabilità di fumare rispetto ad altre persone e tendono a fumare di più.

"Questa collaborazione con VPZ ha il potenziale per trasformare la vita dei nostri pazienti, togliendoli dalle sigarette, dando loro più soldi e trasformando la loro salute. Stiamo adottando un approccio molto olistico in cui il fumo viene affrontato insieme a problemi di salute mentale con l'obiettivo finale di migliorare il benessere generale dei nostri pazienti".

Successivamente al primo kit gratuito i successivi verranno venduti a £ 19,99 con e-liquid e guide di supporto per continuare il percorso di cessazione con le sigarette elettroniche. VPZ monitorerà l'impatto del programma e spera di implementarlo in tutto il Regno Unito.

"Smettere di fumare può essere una sfida per qualsiasi fumatore a lungo termine, ma i pazienti con problemi di salute mentale affrontano una battaglia ancora più dura con le loro capacità di accedere a servizi ridotti considerevolmente, non vediamo l'ora di lavorare in collaborazione con il team della Ladywell Unit presso il Lewisham Hospital per aiutare i pazienti a passare allo svapo e fare i primi passi per vivere una vita migliore. Lavoreremo anche a stretto contatto con loro per monitorare l'impatto del progetto e miriamo a implementare lo schema in tutto il Regno Unito mentre lavoriamo per trasformare la salute della nazione". - Doug Mutter, direttore di VPZ.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.