L'American Cancer Society (ACS) ha pubblicato un documento che identifica 17 fattori che causano il cancro, e il tabacco non combusto non è tra questi.

L'11 giugno l'ACS ha rilasciato una dichiarazione pubblica sottolineando che l'obiettivo principale dell'organizzazione è quello di combattere l'uso di tabacco combusto e che pertanto condividerà informazioni accurate relative ai rischi per la salute associati a alternative più sicure.

I ricercatori dell'ACS hanno identificato 17 fattori di rischio che causano 660.000 casi di cancro, essendo il fumo il colpevole principale , responsabile di circa 300.000 casi. Mancante da questa lista di fattori di rischio era il tabacco senza fumo, che il professore di medicina e esperto di riduzione del danno Brad Rodu (Professore di Medicina, Università di Louisville, Kentucky) ha indicato come "un tacito riconoscimento che il rischio di cancro da tabacco senza fumo è de minimis", aggiungendo:

"Prendendo questa posizione, sembra che ACS abbandonerà la sua crociata trentennale contro la riduzione del danno del tabacco ."

Infatti, l'organizzazione ha dichiarato:

"L'ACS fornirà ai fumatori e al pubblico informazioni chiare e accurate sull'assoluto e relativo impatto sulla salute dei prodotti del tabacco combustibili, sui farmaci a base di nicotina e sui sistemi elettronici di erogazione della nicotina e su altri prodotti innovativi del tabacco ... ACS aumenterà i suoi sforzi per guidare i fumatori verso opzioni di cessazione basate sull'evidenza che consentano loro di uscire il più rapidamente possibile ed eliminare la loro esposizione al fumo di tabacco combustibile ". [VapingPost - 18 Giugno 2018]

Recentemente un'altra dichiarazione di ACS ha messo fine alla sua "crociata" , indicando un cambiamento di atteggiamento nei confronti delle sigarette elettroniche. L'organizzazione ha dichiarato di riconoscere la ricerca a favore dell'uso di sigarette elettroniche per smettere di fumare e raccomanda che i medici sostengano i fumatori che scelgono i dispositivi come ausili preferiti per smettere di fumare.