Frutta, creme, caramelle e dessert o tabacco. Uno studio riformulato dal U.K. researchers at the Centre for Substance Use Research espone una classifica sui gusti di chi passa al vaping.

Uno studio (condotto dal Dr. Christopher Russell) del U.K. researchers at the Centre for Substance Use Research (CSUR) utilizzando i dati di un sondaggio effettuato nel  2016 provenienti da oltre 20.000 vaper ha evidenziato che:

I primi acquisti di aromatizzazioni al tabacco si sono quasi dimezzati durante il periodo passando dal 46,0% pre-2011 al 24,0% tra il 2015 e il 2016. Le aromatizzazioni alla frutta dal 73,9% al 82,9% degli utenti del campione e i dessert e/o pasticceria dal 63,5 al 68,5%. Per finire le caramelle, cioccolata o dolci dal 48,7 al 53,4%.

Le aromatizzazioni al tabacco e al mentolo, i due gusti più popolari che venivano acquistati dagli utenti prima del 2013, ora si classificano rispettivamente come il 5 ° e il 6 ° posto come gusti preferiti per cominciare ad utilizzare la  sigaretta elettronica come passaggio ad una vita senza fumo.

Queste statistiche vengono viste dalla comunità come vitali per dimostrare al governo degli Stati Uniti e alle organizzazioni di pressione ( anche internazionali ) che le aromatizzazioni alla frutta e alle caramelle sono molto usati dagli ex fumatori in un momento in cui città e stati le vietano, credendo che siano venduti come uno strumento per invogliare i giovani a cominciare a fumare tramite le sigarette elettroniche.

In questo sondaggio online - effettuato nel 2016 - (base usata per lo studio sopra citato), negli Stati Uniti sono stati richiesti a 20.836 utenti utilizzatori di sigarette elettroniche quale aroma avevano usato come "primo" o quali usavano di solito. 

I risultati hanno mostrato che la proporzione dei primi acquisti di  aromatizzanti alla frutta è aumentata dal 17,8% dei primi acquisti effettuati prima del 2011 al 33,5% dei primi acquisti effettuati tra giugno 2015 e giugno 2016.

Il rapporto concludeva: "Gli utenti negli Stati Uniti che sono completamente passati dal fumare sigarette all'uso delle sigarette elettroniche hanno sempre più probabilità di iniziare  con sapori diversi da tabacco: limitare l'accesso ad aromatizzazioni diverse dal tabacco potrebbe scoraggiare i fumatori dal tentare di passare alle sigarette elettroniche ".