Parte la selezione per un nuovo studio svizzero, che verrà effettuato su 1200 utenti, lanciato da Unisanté in collaborazione con l'ospedale universitario di Berna e l'HUG a Ginevra.

Nel tentativo di fornire risposte alle domande più importante sulle sigarette elettroniche "Quali sono gli effetti sulla salute?", Unisanté, il Centro universitario di medicina generale e sanità pubblica di Losanna, ha avviato un ampio studio indipendente in collaborazione con l'ospedale Universitario di Berna e l'HUG a Ginevra.

La sigaretta elettronica è veramente efficace per smettere di fumare? E' dannosa per la salute? Sono tutte domande che troveranno una risposta, in quanto, nonostante il successo globale queste due domande cruciali rimangono ancora scientificamente irrisolte.

Lo studio, nella sua fase preliminare, includerà 1200 partecipanti su tre siti, tra cui 300 a 400 a Losanna, ha spiegato il Dr.ssa Isabelle Jacot Sadowski, un medico associato presso Uniheath, specialista tabacco e coordinatore di questo studio Losanna in 12:30.

"Questo studio darà risposta a due domande: lo svapo aiuta a smettere di fumare e riduce l'esposizione a sostanze dannose per la salute?" Attualmente ci sono studi che sembrano dimostrare che lo svapo aiuta a smettere di fumare, ma altri risultati sono necessari per confermare questi dati ", ha detto il medico affermando che questo studio è indipendente sia dall'industria del tabacco sia dall'industria farmaceutica.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.