Con a capo Peter Hajek viene dato il via ad una nuova ricerca sulle abitudini di chi vuole smettere di fumare usando sia sigarette elettroniche che sigarette tradizionali.

Con a capo Peter Hajek "l'unità di ricerca sulla dipendenza dal tabacco, il Wolfson Institute of Preventive Medicine, Barts and the London School of Medicine and Dentistry" della Queen Mary University di Londra, hanno annunciato che verrà posto in essere uno studio - che monitorerà circa 500 utenti maggiorenni - per indagare sulle abitudini delle persone che usano contemporaneamente sia le sigarette elettroniche che quella tradizionali. 

La maggior parte degli utenti punta a smettere di fumare del tutto, ma molte persone continuano a utilizzare entrambi i prodotti. Al momento non è chiaro quanti di questi utenti smettono di fumare, in quale momento e quali fattori li aiutano a smettere. [Vapouround.co.uk - 18 Aprile 2018]

Ai partecipanti verranno poste domande sull'utilizzo di entrambi i dispositivi e sul fumo al telefono o su Internet ad intervalli di 3 mesi, per un periodo di 12 mesi e verranno rimborsati con 15 sterline come compenso del tempo utilizzato per rispondere al sondaggio.

L'University of London garantirà la privacy dei partecipanti e qualora arrivino finanziamenti per la ricerca il periodo verrà prolungato.

Aggiungere seppur al limitato numero di conoscenze in questo periodo di transizione della sostituzione della nicotina è un valore inestimabile. - ha commentato Hajek.

tabaccosi svapoweb

apri negozio franchising sigarette elettroniche