Lunedì, 04 Marzo 2019 12:35

Ferrari rimuove "Mission Winnow" e si presenta come "Scuderia Ferrari"

Scritto da Fausto Zocco
Australia: Ferrari rimuove "Mission Winnow" e si presenta come "Scuderia Ferrari" Australia: Ferrari rimuove "Mission Winnow" e si presenta come "Scuderia Ferrari" Skyvape.it

Dopo essere stata indagata dalla giustizia australiana che ipotizzava una promozione occultata delle sigarette elettroniche di PMI la Ferrari decide di eliminare "Mission Winnow".

 

Nel 2018 a Suzuka la Ferrari presentò la muova livrea con la novità rappresentata dal logo "Mission Winnow". Dopo gli interrogativi sollevati dall'Australia sulla conformità della sponsorizzazione relativi al regolamenti in materia di tabacco, ecco vedere la entry list della FIA presentare non più il nome "Scuderia Ferrari Mission Winnow".

Oltre all'inchiesta australiana si era determinata anche una analisi da parte della Commissione Europa e anche del Codacons che avevo richiesto chiarimenti all’Antitrust in merito al ritorno di non solo Philip Morris ma anche di Bat (su McLaren), multinazionali del tabacco, in F1.

Tra due settimane scopriremo se a Melbourne la Ferrari correrà senza loghi e insegne che rimandano a ‘Mission Winnow’, intanto il nome è tornato ad essere semplicemente Scuderia Ferrari come nelle ultime stagioni.

Dopo la forte replica di Philip Morris riguardante l'inesattezza delle accuse sollevate, direttore delle comunicazioni internazionali della società di tabacco, commenta:

“L’iniziativa, simboli e loghi utilizzati nella decorazione della Scuderia Ferrari Mission Winnow e il sito web rispettano le leggi che si applicano alle nostre attività in Australia”.

 

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.

Ultima modifica il Lunedì, 04 Marzo 2019 12:37