Lunedì, 04 Marzo 2019 14:34

Thailandia: Nuovi arresti e sequestri di liquidi e sigarette elettroniche

Scritto da Fausto Zocco
Nuovi arresti e sequestri di liquidi e sigarette elettroniche a fronte della maxi operazione svoltasi il 28 febbraio 2019 in Thailandia mercato Klong Thom e a Bangkok . Nuovi arresti e sequestri di liquidi e sigarette elettroniche a fronte della maxi operazione svoltasi il 28 febbraio 2019 in Thailandia mercato Klong Thom e a Bangkok . Skyvape.it

Nuovi arresti e sequestri di liquidi e sigarette elettroniche a fronte della maxi operazione svoltasi il 28 febbraio 2019 in Thailandia mercato Klong Thom e a Bangkok .

 

Sono passati pochi giorni dalla notizia della cittadina francese detenuta in carcere e rimandata a casa dopo esser stata sorpresa ad utilizzare una sigaretta elettronica mentre si trovava in vacanza nel paese e oggi si apprende la notizia che nella notte del 28 in diversi mercati notturni le operazioni di controllo e le perquisizioni di negozi e venditori di sigarette elettroniche hanno portano a numerosi arresti e confische sia di liquidi di ricarica che di dispositivi.

Si spinge verso una revisione delle normative sul vaping in Thailandia ma la polizia registra numerosi casi di violazione delle attuali norme. Sedici thailandesi e due uomini birmani sono stati arrestati a Bangkok per aver venduto sigarette elettroniche, ricariche con nicotina e prodotti per fumatori di tabacco (in particolare narghilè).

Pol Lt-General Surachate Hakparn, nella sua veste di vicecapo della task force per la repressione della criminalità informatica, ha detto ai giornalisti che gli arresti sono stati effettuati in diversi mercati notturni la notte scorsa. Inoltre ben 21 negozi sono stati trovati a vendere i dispositivi illegali e 18 persone sono state arrestate.

La polizia ha confiscato 81 dispositivi, 1.127 flaconi per sigaretta elettronica ed altri oggetti illegali. L'operazione ha seguito un raid sul mercato Klong Thom in cui tre thailandesi e due laotiani sono stati arrestati per aver venduto lo stesso tipo di attrezzature.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.

Ultima modifica il Martedì, 05 Marzo 2019 10:07