Mercoledì, 06 Marzo 2019 09:00

Stati Uniti: Scott Gottlieb ha appena annunciato le dimissioni dalla FDA

Scritto da Fausto Zocco
in foto: Scotto Gottlieb in foto: Scotto Gottlieb Skyvape.it

Il Commissario della FDA "Scott Gottlieb" ha, ieri nella giornata di martedì, annunciato le sue dimissioni. La lotta contro le sigarette elettroniche terminerà negli Stati Uniti?

 

Nella giornata di ieri, a sorpresa, il commissario della Food and Drug Administration "Scott Gottlieb" ha annunciato le sue dimissioni ed il Dipartimento della salute e dei Servizi Umani ha confermato la veridicità dell'annuncio.

Secondo le ultime informazioni, l'abbandono da parte di Gottlieb era stato pianificato da diverse settimane, principalmente per motivi familiari, a quanto si apprende, e nella sua lettera di dimissioni, inviata al ABC News, conferma la sua permanenza in carica per un altro mese:

"Sono felice per l'opportunità che il Presidente degli Stati Uniti mi ha offerto nel guidare questa squadra eccezionale, in questo momento, in questo periodo di meravigliosi progressi scientifici. Sono profondamente grato per il vostro sostegno e il supporto del Presidente e e per gli importanti obiettivi per la salute pubblica a cui siamo giunti" - ha spiegato.

L'annuncio arriva dopo un giorno dall'invio delle lettere di avvertimento a produttori e rivenditori inviate dalla FDA ma, Gottlieb, non ha solo fatto questo. Nel suo periodo di carica come commissario ha avviato lotte contro il settore del vaping senza precedenti prendendo di mira le sigarette elettroniche come porta di accesso, per i giovani, verso il tabacco cercando, in tutti i modi, di tutelare questi ultimi.

Il nome del suo successore non è ancora stato rivelato ma continuerà la lotta contro l'epidemia di vaping negli Stati Uniti con il nuovo commissario?

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Marzo 2019 09:28