Martedì, 16 Aprile 2019 14:14

JUUL (sigarette elettroniche): Nuovo tracciamento del dispositivo "dal negozio all'acquirente"

Scritto da Fausto Zocco
Copyright: Skyvape.it Copyright: Skyvape.it Skyvape.it

JUUL ha attivato il nuovo tracciamento del dispositivo che permetterà, a chi ne faccia richiesta tramite l'apposita sezione on-line con il seriale, di sapere dove sia stato acquistato.

La pressione della FDA si fa sempre più pesante e JUUL per andare incontro alle normative e far rispettare il divieto di vendita ai minori ha attivato il sistema di tracciamento della vendita che potrà fornire a chiunque ne faccia richiesta, inserendo il seriale sul sito web, il nome dello store autorizzato che ha venduto il prodotto. Nel tentativo di affermare che i loro prodotti non sono destinati ad essere utilizzati dagli adolescenti, JUUL Labs ha presentato una nuova strategia di controllo.

Secondo Mashable.com il sistema è semplice ma di grande controllo in quanto se un genitore o un funzionario scolastico trova JUUL in possesso di un minorenne si potrà controllare l'effettiva vendita, e di conseguenza in quale negozio, dove sia stata fatta. JUUL Labs potrà, quindi, tener traccia dell numero di serie in uno qualsiasi dei suoi negozi autorizzati in tutto il paese. 

L'idea è che se si trova che un determinato negozio vende illegalmente un numero considerevole di prodotti JUUL, tali informazioni sarebbero condivise con la FDA e si intraprenderebbero azioni contro le imprese che violano volontariamente o involontariamente la legge.

Non è chiaro se questo approccio produrrà i risultati desiderati e dimostrerà di essere un mezzo efficace per frenare l'uso dei prodotti JUUL da parte dei giovani, ma JUUL Labs sembra prendere più seriamente la sua influenza nel settore delle sigarette elettroniche. 

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.

Ultima modifica il Martedì, 16 Aprile 2019 14:13