Giovedì, 30 Maggio 2019 12:10

UK: Christian Jessen ribadisce in TV che le e-cig sono più salutari

Scritto da Giulio Marangon
Copyright: Skyvape.it Copyright: Skyvape.it Skyvape.it

Il volto di VApril, Christian Jessen, protagonista dello show televisivo "malattie imbarazzanti" ribadisce l'importanza delle sigarette elettroniche come strumento di cessazione.

Seppur svariati dati raccolti nel corso di questi ultimi anni attestino che le sigarette elettroniche aiutino ben 20.000 individui del Regno Unito a smettere di fumare ogni anno, molti esponenti nel campo della medicina di tutto il mondo continuano a sottolineare diverse perplessità sull’utilizzo di questo strumento a rischio ridotto che sempre più si sta conquistando una fetta di mercato mondiale.

Il dottor “Christian Jessen”, protagonista dello show televisivo “malattie imbarazzanti” e volto di VApril, però sembra voler andare controcorrente e in alcune recenti dichiarazioni rilasciate proprio in televisione ha affermato che la sigaretta elettronica è un’ottima alternativa per chi cerca di smettere di fumare.

Se i professionisti del settore medico non iniziano ad incoraggiare i fumatori a provare la sigaretta elettronica perderemo una grossa opportunità di abbattere il tasso di fumatori nel mondo. La salute delle persone vale molto di più della disinformazione. - commenta Jessen.

Le dichiarazioni rilasciate dal conduttore della trasmissione hanno inoltre sottolineato come ci siano una svariata quantità di prove a sostegno della tesi per cui il vaping risulta essere un’alternativa di gran lunga per la cessazione dell’utilizzo della sigaretta tradizionale o altri derivati del tabacco, ha inoltre concluso dicendo che è ora di smetterla di divulgare falsi allarmismi sulle possibili conseguenze dovute al suo utilizzo e di guardare in faccia alla realtà “la sigaretta elettronica aiuta la gente a smettere di fumare”.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.

Ultima modifica il Giovedì, 30 Maggio 2019 12:15