Martedì, 11 Giugno 2019 12:48

Bari: Carabinieri NAS sequestrano flaconcini di liquidi per sigarette elettroniche

Scritto da Fausto Zocco
Copyright: Skyvape.it Copyright: Skyvape.it Skyvape.it

Due i negozi dove sono stati effettuati i sequestri per possesso di liquidi con etichette non a norma

I Carabinieri del NAS di Bari sequestrano 243 flaconcini di liquidi per sigarette elettroniche, a carico di due differenti esercizi commerciali del capoluogo pugliese. Nel corso delle ispezioni, i Militari del NAS hanno individuato diverse ricariche per sigarette elettroniche i cui flaconcini erano privi delle indicazioni previste per legge. Inevitabile il sequestro della merce pari ad un ammontare di €2.000.

È bene ricordare che sulle confezioni dei contenitori per liquidi delle sigarette elettroniche devono essere riportate, in etichetta, tra le varie informazioni, tutti gli ingredienti contenuti nel prodotto in ordine decrescente di peso, il numero di lotto nonché l’avvertenza che il liquido contenga nicotina laddove tale sostanza sia presente; tutte le informazioni devono essere comunque apposte in lingua italiana.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.

Ultima modifica il Giovedì, 13 Giugno 2019 17:06