Anche se tramite la distribuzione francese  il brand italiano "Flavourart" sarà presente al Vapexpo francese che si terrà a Parigi 6-7-8 ottobre 2018.

Dalla sua prima edizione a Bordeaux nel marzo 2014, Vapexpo ha mantenuto la sua posizione di leader nell'organizzazione di fiere internazionali dedicate a vaping. Produttori di e-liquid, attrezzature, modder, rivenditori, produttori, responsabili di negozi specializzati e professionisti della salute.

Bedué Patrick, presidente e fondatore, inaugurerà la 10 ° edizione della mostra presso il Parc des Expositions di Paris-Nord Villepinte, il 6, 7 e 8 ottobre. Lo spettacolo consentirà a tutto il settore professionale di incontrare produttori, scambiare, testare e conoscere nuovi prodotti.

"Anche il Vapexpo è un ottimo circuito fieristico internazionale per far conoscere l'azienda o affermare il nostro brand nel mercato europeo, senza dimenticare il Vapitaly che anche quest'anno si è confermato la fiera più grande d'Europa."  - Bruno Gramaglia

Commenta così Bruno Gramaglia (Flavourart) a meno di 3 mesi dalla fiera che si svolgerà a Parigi ad ottobre di quest'anno. Gli organizzatori commentano così l'evento che si prospetta superi le visite previste con un immenso numero di partecipanti all'edizione di ottobre:

"Un vero legame tra produttori e clienti finali, le fiere Vapexpo nascono dal desiderio di federare una comunità che condivide la stessa passione: Il vaping" - commentano gli organizzatori.

Vapexpo si preannuncia un luogo di incontro eccezionale per professionisti e privati ​​di tutto il mondo. Le fiere (presenti non sono in Francia ma anche a Las Vega e Madrid creando un circuito fieristico senza precedenti) sono organizzate attorno allo scambio e all'assistenza reciproca al fine di spingere le aziende nascenti e le piccole strutture.

Speriamo di contribuire alla crescita economica di un nuovo generatore di posti di lavoro e la crescita del mercato, ed allo sviluppo di nuove abitudini con il sostegno delle associazioni e opinion leader del settore. - concludono gli organizzatori.

 

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.