Tenutosi martedì 17 luglio 2018 il primo seminario di comunicazione strategica antifumo rivolto agli adetti del settore operanti all'interno dell'ateneo e ai docenti del nuovo CoEHAR.

Il Centro di Ricerca interdipartimentale “Centro di Ricerca per la Riduzione del danno da fumo”  (Center of Excellence for the acceleration of HArm Reduction – CoEHAR) - istituito con D.R. n. 849 del 7.3.2018 - è dedicato allo studio degli effetti e dei danni prodotti sulla salute dal fumo di tabacco e, in particolare, alle strategie per contenere e ridurre il rischio fumo correlato attraverso l’impiego di nuove tecnologie.

Il Centro di Ricerca per la Riduzione del danno da fumo, afferente al Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, è diretto dal prof. Riccardo Polosa e sarà, infatti, inaugurato a breve con l’obiettivo di studiare gli effetti e i danni prodotti sulla salute dal fumo di tabacco e promuovere le strategie più efficaci per smettere di fumare. L’attività di ricerca verrà realizzata con la collaborazione di studiosi provenienti da tutto il mondo. Il corso di comunicazione è stato tenuto dal prof. Luigi Norsa, docente della Libera Università IULM di Milano.  [Valeria Nicolosi - Liaf-onlus.org]

 

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.