Nella Coalizione operatori italiani vaping - comprendente produttori, distributori e catene di negozi della filiera del vaping italiano - (Coiv) aderisce anche "La Tabaccheria di Orlando d'Alessandro".

Orlando d'Alessandro commenta con questo comunicato che abbiamo ricevuto:

La scelta di entrare in COIV, è dovuta al fatto che in questa coalizione, ho trovato disponibilità al dialogo ed al confronto con altre associazioni da sempre, anche quando si è tentato, in un difficile momento storico, di costituire una possibile federazione. Atteggiamento che consideriamo intelligente, lungimirante e l’unico modo per far sì che il settore sia preso in considerazione dalle istituzioni, evitando di apparire solo come segmenti di settore anziché come settore unito.

Alla base della nostra scelta ci sono anche altre motivazioni: all’interno della coalizione sono presenti molti colleghi e partner commerciali di tutto rispetto, con i quali da anni abbiamo modo di condividere il nostro pensiero riguardo il settore, sia a livello normativo che commerciale e con i quali siamo felici di continuare a collaborare per fare qualcosa di buono ed utile affinché tutto il settore si avvii verso una meritata ripresa.

Tre giorni fa ho ricevuto una telefonata da Dario Colaianni, ad oggi presidente della coalizione, con il quale ho avuto modo di discutere la realtà politica e normativa che stiamo vivendo in questo periodo, quelli che potrebbero e dovrebbero essere gli elementi che sbloccherebbero la situazione drammatica vissuta dal settore e come sempre ho riscontrato il solito pensiero condiviso.

Alla sua proposta di entrare in COIV non ho potuto che accettare di buon grado visto che ci sono tutti gli elementi necessari.

Questo è il momento di dare tutto il nostro supporto. E’ un momento che veramente potrebbe segnare una svolta decisiva.

Ad oggi abbiamo associazioni disponibili al confronto e spesso allineate su quel che sarebbero le proposte da fare, abbiamo delle istituzioni che stanno cercando di prendere seriamente in mano la situazione, è il momento giusto per provare ad indicare una via di uscita per tutti noi.

Felici di dire, NOI CI SIAMO!!! 

 

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.