In arrivo la prima competizione ufficiale di cannabis legale durante la fiera di settore internazionale di Milano tra le più importanti d'Europa.

 

In occasione del 4.20 Hemp Fest 2019 dal 3 al 5 maggio presso gli East End Studios torna la seconda edizione della 4.20 Cannabis Light Cup.

Il mercato della cannabis e dei suoi derivati, con più di 2000 negozi e produttori e oltre 40 milioni di fatturato nel 2018 è esploso, consacrando di fatto la Cannabis light come il prodotto dell’anno 2018.

4.20 Cannabis Light Cup è un progetto ideato da 4.20 Hemp Fest e realizzato per la prima volta nel 2018. Diventato l’evento di riferimento per il settore della Cannabis Light, la più importante competizione in Italia viene realizzata per la sua seconda edizione da 4.20 Hemp Fest in collaborazione con il primo sito italiano di recensioni di Cannabis light www.erbadelconte.it .

Le migliori infiorescenze sul mercato italiano e europeo saranno votate dal pubblico durante i tre giorni di fiera per le quattro categorie Indoor, Outdoor, Greenhouse, Estratto/Hashish. L’edizione 2019 vedrà inoltre la partecipazione in giuria di massimi esperti internazionali tra cui l’importante presenza del Guru della Cannabis Italiana Franco Casalone e il più famoso hashmaker del mondo Frenchy Cannoli, per la prima volta in Italia direttamente dalla California per questa occasione. Il pubblico e la giuria internazionale assegneranno i premi per la migliore Cannabis light nelle categorie Indoor, Outdoor, Greenhouse e Estratti (Hash / Polline / Charas e simili).

Tipologie di premi:

• Quattro premi votati dal pubblico, uno per ogni categoria (Indoor, Outdoor, Greenhouse, Estratti);

• I migliori tre prodotti dell’anno con il Premio della Giuria;

Come partecipare:

L’iscrizione è aperta a tutte le aziende produttrici dell’Unione Europea che potranno iscrivere alla competizione fino a 3 prodotti di Cannabis legale, centinaia di aziende previste all’adesione della competizione.

Come Cannabis Legale o Cannabis Light si intende un prodotto legale nel rispetto della Legge sulla Canapa del 2 dicembre 2016 n. 242 Circolare Ministero della Salute 22 maggio 2009 e Reg. CE n. 1112/2009.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.