Il 23 e 24 settembre a Catania riunione del comitato tecnico europeo di normazione sulle sigarette elettroniche.

Si terrà a Catania il prossimo 23 e 24 settembre la riunione del comitato tecnico europeo di normazione sulle sigarette elettroniche. Come spiega il prof. Riccardo Polosa:

“I comuni prodotti da svapo utilizzati dai fumatori per smettere di fumare non hanno nulla a che vedere con i prodotti presenti sul mercato nero statunitense e che stanno causando un serio problema di salute pubblica. E’ necessario ora più che mai un controllo attento sui prodotti da vaporizzazione a base di cannabis, non di certo su quello delle sigarette elettroniche che, per legge, in Europa è già monitorato. Per la prima volta a Catania, si riunirà la Commissione CEN/TC 437 (Electronic cigarettes and e-liquids) nata in seno alla Comitato Europeo di Normazione (CEN) che ha il compito di sviluppare standard tecnici di qualità e sicurezza per la produzione e la vendita di sigarette elettroniche in Europa. Al centro del dibattito dei 50 esperti europei, tra cui i delegati di UNI Ente Italiano di Normazione, ci sarà anche la questione americana”, conclude Polosa.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.